Autore: Maria Chiara Pievatolo

“Apriti, scienza”? Le possibilità e i limiti di un piano nazionale per la scienza aperta

Questa bozza, composta dal consiglio direttivo, si propone di esporre la posizione dell’AISA in merito ai piani nazionali per la scienza aperta. Prima di renderla definitivo preferiamo sottoporla alla discussione dei soci, che possono intervenire sia qui sotto, con un commento, sia tramite la nostra mailing list. Quando la scienza, nella prima età moderna, diventò […]

“I costi della conoscenza” (Pisa, 9 maggio 2019): slide

Le slide della conferenza  “I costi della conoscenza“,  svoltasi a Pisa il 9 maggio 2019, sono ora disponibili sull’archivio ad accesso aperto in sperimentazione presso l’INFN  www.openaccessrepository.it; i relativi link sono in ogni caso presenti anche nella pagina del nostro sito che ospita il programma dell’evento.

“I costi della conoscenza” (Pisa, 9 maggio 2019)

“Imagine that an alternative system were fully established and see whether you can mount a convincing argument for switching to what we have now, where all the valuable commentary would be hidden away and we would have to pay large sums of money to read each other’s writings.” Timothy Gowers, 2017 9 maggio, ore 15-18 […]

La Société Française de Physique critica l’accordo di COUPERIN con Elsevier

La Société Française de Physique si aggiunge al numero di quanti hanno preso posizione contro l’accordo del consorzio francese COUPERIN con Elsevier. Il suo comunicato ne denuncia i limiti in questi termini: “L’accesso aperto non sarà né completo né immediato. Sarà attuato con un sistema abbastanza oscuro proposto da Elsevier (detto “dark archive” nel modello […]

Accordo fra il consorzio francese COUPERIN e Elsevier

Il consorzio francese COUPERIN ha concluso un accordo quadriennale con Elsevier. Secondo l’associazione CAPSH, nonostante qualche sconto, inferiore a quanto inizialmente richiesto, su abbonamenti e APC, che rimangono compresenti, sono particolarmente discutibili i patti sull’autoarchiviazione, la cui artificiosa complessità può apparire pensata per neutralizzare gli effetti del diritto di ripubblicazione riconosciuto dalla legge  francese in […]

Plan S: Open Science, Open Access e FAIR data (Pisa, 8-9 maggio 2019)

La Biblioteca dell’Area della Ricerca del CNR di Pisa, con il sostegno del Nodo Italiano RDA, del National Open Access Desk di OpenAIRE e dell’Istituto di Scienza e Tecnologie dell’Informazione “A. Faedo” organizza un incontro-dibattito “Plan S – dai principi all’implementazione” e il corso un corso dedicato a “Open Access, Open Science e FAIR data”: […]