Un successo modesto per l’OA: l’associazione delle università olandesi si accorda con Elsevier

L’Associazione delle Università nei Paesi Bassi (VSNU) ed Elsevier hanno raggiunto un accordo nel rinnovo del contratto che  scade a fine anno e che per alcuni mesi si era bloccato  per l’indisponibilità di Elsevier di venire incontro alle richieste relativamente all’inclusione dell’accesso aperto nella licenza connessa agli abbonamenti.

Il  nuovo contratto, in vigore dal gennaio 2016, prevede che  gli autori afferenti alle università olandesi contraenti potranno pubblicare ad accesso aperto in un numero selezionato di riviste Elsevier  senza dover pagare nessuna quota aggiuntiva.

I dettagli dell’accordo triennale (2016-2018)  sono ancora in fase di definizione.

“Si tratta di un passo avanti modesto” (“A modest Open Access Christmas deal in the Netherlands”)   dichiara la LERU,  ribadendo l’insostenibilità del modello economico dell’editoria scientifica e invitando chi non l’avesse ancora  fatto a firmare la petizione Christmas is over.

Accessi: 43