L’Ungheria pubblica il contratto con Wiley

Perfino in Ungheria il contratto del centro bibliotecario dell’Accademia delle scienze (EISZ) con l’editore Wiley è stato reso pubblico ed è visibile qui. Si tratta di un accordo triennale di transizione che copre sia la consultazione dei testi sia la pubblicazione ad accesso aperto per i ricercatori delle istituzioni appartenenti al consorzio.

image_pdfimage_print

Accessi: 65

Un commento a “L’Ungheria pubblica il contratto con Wiley

  1. Federico Leva dice:

    Ora dobbiamo sperare nell’alleanza con Visegrad perché l’Italia resti al passo coll’Europa settentrionale…

I commenti sono chiusi.