Petizione LERU: “gli editori scientifici devono offrire un accesso aperto più equo e trasparente”

La petizione della LERU ha ricevuto una notevole attenzione sia da parte del commissario europeo per la ricerca, la scienza e l’innovazione Carlos Moedas, sia, e soprattutto, da parte del governo olandese, che si appresta, sulla scorta della sua esperienza interna, a farne una questione prioritaria per il suo ormai prossimo turno di presidenza del consiglio dell’Unione Europea nel primo semestre del 2016. Lo annuncia il commissario stesso in una recentissima dichiarazione congiunta con il sottosegretario olandese all’istruzione, alla cultura e alla scienza Sander Dekker.

Accessi: 47