Notizie

Il consorzio svedese Bibsam ha concluso un accordo con Elsevier

Dopo una lunga e a quanto pare fruttuosa resistenza, il consorzio bibliotecario svedese ha concluso un accordo con Elsevier il quale prevede che il denaro sborsato dagli aderenti copra sia l’accesso in lettura sia quello in scrittura, vale a dire la pubblicazione ad accesso aperto di articoli opera di ricercatori svedesi, sotto una licenza libera […]

Premio per tesi sulla scienza aperta 2019

Il bando 2019 è scaduto il 15 settembre 2019. Il premio 2019 è stato assegnato alla tesi di dottorato di Irene Carpanese Progetto A.R.C.A. Un prototipo software per l’archiviazione, la ricerca e la comunicazione del dato archeologico e ex aequo alle tesi di laurea magistrale/specializzazione di Enrico Dotti Le università italiane e l’accesso aperto. Un’ipotesi […]

Soggetti e colpevoli: il fascino discreto della meritocrazia (Pisa, 28 novembre 2019)

È inoltre caratteristica degli istituti scientifici superiori continuare a trattare la scienza come un problema ancora non del tutto risolto e perciò rimanere sempre alla ricerca. Wilhelm von Humboldt, 1809-10 Quali saranno tra venti anni gli effetti cumulativi degli orientamenti di una moltitudine di ricercatori motivati in prima istanza dal desiderio di essere «ben valutati» […]

La proposta di legge Gallo sull’accesso aperto all’informazione scientifica (DDL n. 1146)

Prosegue l’esame, davanti alla 7ª Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali) del Senato, del DDL n. 1146, “Modifiche all’articolo 4 del decreto-legge 8 agosto 2013, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 ottobre 2013, n. 112, nonché introduzione dell’articolo 42-bis della legge 22 aprile 1941, n. 633, in materia di accesso aperto all’informazione scientifica”. […]

Premio per tesi sulla scienza aperta 2019: assegnazione

Il premio 2019 offerto da AISA per tesi di laurea magistrale e di dottorato dedicato alla scienza aperta è stato assegnato. Quest’anno è stato possibile premiare sia due tesi di laurea, ex aequo, sia una tesi di dottorato. I nomi dei vincitori verranno resi noti alla loro proclamazione, nel corso dell’ormai prossima conferenza annuale, dopo […]

Università di Cagliari: un Open Access coerentemente finanziato

L’università di Cagliari, valendosi di un finanziamento regionale, eroga contributi per le pubblicazioni ad accesso aperto firmate dai suoi docenti e ricercatori.  Degna di nota e meritevole di segnalazione la scelta di escludere dal finanziamento gli articoli pubblicati nelle cosiddette riviste ibride (art. 8).

Criticità del nuovo Regolamento ANVUR per le riviste: un nuovo documento del CoRiFi

Il Coordinamento Italiano Riviste di Filosofia ha reso pubblico un nuovo documento dedicato ai nuovi criteri di classificazione ANVUR per le riviste, a cui ha aderito anche il Coordinamento Italiano Riviste di Sociologia, che ne denuncia l’uso distorto della cosiddetta VQR nonché una pesante auto-attribuzione di poteri ispettivi e normativi su una libertà, quella dell’uso […]

OA Week 2019: “Aperto per chi? Barriere valutative, giuridiche ed economiche alla Scienza Aperta”

Nell’ambito della settimana internazionale dell’Open Access (21 – 27 ottobre 2019), l’Università di Trento, in collaborazione con l’Associazione Italiana per la promozione della Scienza Aperta (AISA), propone un seminario per discutere principi, pratiche e opportunità della Scienza Aperta. Il suo programma è visibile qui.

Premio per tesi sulla scienza aperta

Anche quest’anno, in occasione del suo V convegno, l’Associazione italiana per la promozione della scienza aperta premierà le migliori tesi di dottorato e di specializzazione o di laurea magistrale dedicate alla scienza aperta. Le indicazioni sulle modalità di partecipazione al concorso, il cui bando scade il 15 settembre 2019, sono consultabili a partire da questa […]